Orari e prezzi


APERTURA

Le serre e il museo della Casa delle farfalle sono aperte tutti i giorni dal 19 marzo al 16 ottobre, in questa stagione (2022).

Siamo aperti ogni giorno, dalle 10 alle 18 (l’ultimo ingresso è alle 17).


INGRESSO

Il biglietto è “giornaliero“, quindi potete uscire e rientrare quante volte volete.
Il biglietto comprende la visita a:

  • Serre tropicali (Africa, Asia, Amazzonia)
  • Mostra “Farfalle, 4 vite 1.000 storie”
  • Mostra “Gioielli a 6 zampe”
  • Collezione del MUFFFA (Museo delle farfalle e delle falene)
Biglietto intero12 EUR
Ridotto (sopra i 70 anni)11 EUR
Ridotto (dai 3 ai 10 anni)10 EUR
Sottoi 3 annigratuito


GRUPPI E CONVENZIONI

Un gruppo è composto da almeno 15 persone.
Per le convenzioni visita la pagina con l’elenco completo.

Biglietto intero11 EUR
Ridotto (sopra i 70 anni)10 EUR
Ridotto (dai 3 ai 10 anni)9 EUR
Sottoi 3 annigratuito


ABBONAMENTI

L’abbonamento consente ingressi illimitati per una stagione.
L’abbonamento è personale e non cedibile
.

Biglietto intero30 EUR
Ridotto (sopra i 70 anni)26 EUR
Ridotto (dai 3 ai 10 anni)23 EUR
Sottoi 3 annigratuito

I biglietti possono essere acquistati in biglietteria, quando arrivate alla Casa delle farfalle; ma puoi anche acquistarli in anticipo alla biglietteria online:


BAR E RISTORANTE
“La cucina delle farfalle”

I chioschi propongono i migliori prodotti dell’enogastronomia friulana, a chilometro zero (vedi la pagina specifica per il menu e la lista dei produttori).
I chioschi sono aperti:

Fino a tutto maggioWeekend e festivi
Da giugno ad agostoTutti i giorni
Settembre e ottobreWeekend e festivi

Il bar è aperto dalle 10 alle 18.
La cucina è aperta dalle 11 alle 17.


VISITE GUIDATE

  • Le visite guidate si effettuano solo su prenotazione
  • Una guida costa 40 EUR
  • Una visita guidata dura circa 90 minuti
  • Ogni guida accompagna un gruppo di massimo 25 persone
  • Facciamo visite guidate in italiano, tedesco, inglese, friulano


ALTRI SERVIZI

  • Accettiamo pagamenti POS, con bancomat e carte di credito.
  • Siamo attrezzati per l’accoglienza di visitatori diversamente abili.
  • Abbiamo un’area verde all’esterno, con giochi per bimbi, oltre a un’ampia zona coperta con grandi panche.
  • I cani possono entrare nell’area museale; possono anche entrare nelle serre, in braccio ai proprietari, se di piccola taglia.
  • Abbiamo un fasciatoio per i vostri bambini.


COME ARRIVARE

La Casa delle Farfalle si trova a 10 minuti dall’uscita autostradale “Gemona Osoppo” (sull’Autostrada A23).

Distanze

  • 30 km da Udine
  • 65 km da Pordenone
  • 70 km dal confine con l’Austria
  • 70 km dal confine con la Slovenia
  • 80 km da Grado
  • 100 km da Trieste
  • 100 km da Lignano

Da Trieste / Gorizia / Udine / Venezia

Autostrada A 23 > uscita Gemona-Osoppo > al semaforo di Gemona-Campagnola svoltare a sinistra > proseguire per circa 2 chilometri verso Trasaghis > percorso il ponte di Braulins, svoltare a destra per Bordano.

Da Udine

Statale Pontebbana (SS 13) > al semaforo di Gemona-Campagnola svoltare a sinistra > proseguire per circa 2 chilometri verso Trasaghis > percorso il ponte di Braulins, svoltare a destra per Bordano.

Da Treviso / Pordenone / San Daniele

A Osoppo, svoltare a sinistra all’incrocio subito dopo il semaforo > proseguire per circa 3 chilometri > percorso il ponte di Braulins, svoltare a destra per Bordano.

Da Austria / Germania / Nord Europa

Dopo il confine di Tarvisio > proseguire sull’autostrada A23 fino all’uscita “Gemona Osoppo” > proseguire verso nord sulla Statale Pontebbana (indicazioni Tolmezzo / Venzone) > al semaforo di Gemona-Campagnola svoltare a sinistra > proseguire per circa 2 chilometri verso Trasaghis > dopo il ponte sul Tagliamento di Braulins, svoltare a destra per Bordano.


SICUREZZA (COVID-19)

Le norme di comportamento per i visitatori, in seguito all’emergenza COVID-19, sono in continua evoluzione, quindi vi preghiamo di controllare prima della visita e comunque di informarvi in biglietteria.

In questo momento (aprile 2022):

  • non serve più avere il Green pass
  • è obbligatorio indossare la mascherina (fino al 30 aprile)

Comunque è buona prassi:

  • mantenete la distanza di sicurezza di almeno 1m dalle altre persone (che non fanno parte del vostro nucleo famigliare)
  • disinfettate spesso le mani (all’interno della struttura sono presenti molti dispenser con disinfettante)
  • non toccate le superfici (terrari e acquari di vetro, in particolare).
  • non aprite le porte con le mani, ma spingendole con il corpo.