Storie

  • Marcela Costa
    (metà della foresta)
    04 Aug 2022

    Da un chicco tante storie: il caffè

    Originario dell’Etiopia, il caffè è fatto di semi, che dopo essere stati lavati e fatti asciugare, vengono tostati e macinati, e alla fine diventa una delle bevande più consumata nel mondo. Ecco la sua incredibile storia! Durante il secolo XI, il caffè era usato come farmaco, e fu importato in Arabia fra il XIII ed … continua

  • La nonna della polenta

    Ci sono tante cose da dire sulla polenta… alimento che scalda il cuore nel periodo freddo e sempre presente nei menù dei rifugi alpini, che ha sfamato gli europei durante le carestie, ma che è anche stata la causa della diffusione della pellagra… Oggi non parleremo tanto di questo, ma soprattutto del grande viaggio del … continua

    Marcela Costa
    (metà della foresta)
    22 Jul 2022
  • Marcela Costa
    (metà della foresta)
    10 Jul 2022

    Macedonia di parole

    Pitaya, avocado, papaya… nel mondo del cibo ci sono tante parole che suonano “strane” alle nostre orecchie. Gli alimenti sono essenziali alla nostra sopravvivenza, e attraverso la parola ci portano con sé in un viaggio tra popoli e lingue.  Questo patrimonio immateriale ha spinto l’ONU nel 2019 a creare: “L’Anno Internazionale delle Lingue Indigene”, per … continua

  • La brace che collega tempo e spazio

    È arrivato l’estate. Tempo di stare insieme con gli amici, di sfruttare la giornata fuori casa e finalmente … accendere la griglia! Per fare la griglia, abbiamo bisogno di fuoco, questo elemento che nasce dalla combustione ed è necessario alla nostra sopravvivenza.    La fiamma è sacra anche al di là della cucina. Scalda nei giorni freddi, … continua

    Marcela Costa
    (metà della foresta)
    27 Jun 2022
  • Marcela Costa
    (metà della foresta)
    13 Jun 2022

    Terra Brasilis

    Un nome serve a designare qualcosa, e porta dietro di sé una storia legata all’oggetto a cui fa riferimento. Ma perché il paese conosciuto per la samba, il carnevale e la natura si chiama Brasile? Una risposta certa e condivisa non esiste, ma abbiamo alcune teorie e curiosità attorno a questa saga. Le condividiamo e … continua

  • Una riunione di famiglia

    Che cos’è l’intelligenza? Ha qualcosa a che fare con l’intuito, il ragionamento, la flessibilità? Con la curiosità, l’immaginazione? La pianificazione e la risoluzione dei problemi? Forse ne esistono diversi tipi, di intelligenza. ("Al di là delle parole", Carl Safina, Adelphi, 2018)

    Stefano Dal Secco
    (terzo pianeta)
    15 Jun 2019
  • Nadia Porotti
    (piante in pillole)
    03 Jun 2019

    Trans Plant

    Nel mondo vegetale possiamo trovare specie con fiori unisessuati (cioè con fiori o solo maschili o solo femminili), oppure specie ermafrodite (con fiori contemporaneamente maschi e femmine, quindi con stami e pistilli). In questa seconda categoria esistono fiori che sbocciano come femmine e successivamente diventano maschi.

  • Lo strano caso dell’uccello che non cova

    Gli uccelli appartenenti alla famiglia dei Megapodidi hanno adottato una particolare strategia di riproduzione che mostra una somiglianza con quella praticata da alcuni rettili. Invece di incubare le uova con il calore del proprio corpo le depongono in particolari siti di deposizione (spesso coloniali) dove la temperatura rimane costante. Si tratta di buche scavate sotto … continua

    Barbara Pellizzari
    (animali in pillole)
    16 Apr 2019
  • Stefano Dal Secco
    (terzo pianeta)
    22 Mar 2019

    Sovrappopolazione: ci diamo una mossa o facciamo conversazione?

    Ho scritto varie volte che la sovrappopolazione umana è alla base di praticamente tutti i problemi sul nostro pianeta. Ci sono innumerevoli e molto stimati scienziati che hanno parlato e scritto in questo senso. Volevo qui raccontare i perché di una quasi marcia indietro.

  • Innamorarsi di una crisalide

    Il maschio della farfalla Sara (Heliconius sara) del Centro e Sud America ha un modo di riprodursi particolare. Cerca la femmina quando è ancora allo stadio di crisalide e, una volta individuata grazie al suo odore, vi si aggrappa in attesa che fuoriesca la farfalla adulta, con la quale si accoppierà. Durante l’accoppiamento, il maschio … continua

    Francesco Barbieri
    (animali in pillole)
    19 Mar 2019