Ecologia

[ Attività ]

Occhio all'alieno

Quali problemi derivano dall’introduzione di animali e piante provenienti da altri ecosistemi e quali comportamenti adottare. Ascolteremo racconti e vedremo strani animali, in questa giornata coordinata con l’Unione Italiana Zoo e Acquari.
[ Attività ]

Happy Mother’s day!

Come si comportano le madri nel mondo animale? E quali strategie utilizzano per far sopravvivere i propri cuccioli? Attività a tema da fare con la propria mamma per conoscere e scoprire insieme le “mamme degli altri”.
[ Blog ]

28 ettari

Alla fine di agosto il Friuli Venezia Giulia era completamente ricoperto di foresta. Oggi, se percorrete qualunque strada della regione vedete solo una piana brulla, ricoperta di sterpi marroni, senza neppure un arbusto. Che diavolo è successo? Com’è che ieri qui era tutta fitta foresta tropicale e oggi solo sterpaglie e ciocchi dei grandi alberi che conoscevamo?
[ Attività ]

il lupo non-cattivo

Il lupo ha da sempre avuto un’immeritata fama di animale cattivo, tanto da subire una persecuzione spietata e sistematica. Protagonista di tante favole in molte culture europee, il lupo incute un ancestrale terrore che in fondo rappresenta solo la nostra paura per tutto ciò che sta “fuori del nostro recinto”. Da alcuni decenni, grazie ad alcune leggi di tutela, il lupo lentamente è tornato a popolare la penisola. Ma ancora oggi i lupi sono a rischio, principalmente a causa del bracconaggio. Due giornate per conoscere chi è davvero il lupo, oltre gli schemi, oltre Cappuccetto Rosso.
[ Attività ]

Gufo che ti passa

L’uomo è animale diurno e la notte noi di solito dormiamo. La natura invece non riposa mai e il bosco, che di giorno appare familiare e infonde un senso di pace, durante la notte diventa un ambiente misterioso e brulicante. Piccoli mammiferi escono dalle loro tane, gli uccelli notturni riempiono il buio con i loro versi e gli insetti si corteggiano con canti e danze. Un’escursione al chiaro di luna, che coinvolgerà tutti i sensi: per scoprire, osservare, ascoltare e annusare la notte e dei suoi abitanti. Al termine dell’escursione davanti a una pastasciutta ci si scambierà impressioni sulla nottata e sugli animali incontrati.