Biologia

[ Blog ]

Deserti verdi

Molte specie di farfalle sono vulnerabili e risentono dei cambiamenti climatici o di alterazioni chimiche dovute alle nostre attività, in particolare l’agricoltura. Ogni farfalla è legata a poche specie di piante selvatiche su cui si sviluppa, la cui scomparsa porta all’inevitabile estinzione. Un campo coltivato, anche se verde e fiorito, rappresenta un vero e proprio deserto biologico su cui farfalle e altri insetti non possono sopravvivere.
[ Blog ]

Murate vive

I buceri sono grossi uccelli che vivono nelle foreste asiatiche e africane. Il loro aspetto curioso è dovuto alla presenza sul capo di una protuberanza cornea molto vistosa. Ma l'aspetto bizzarro non è la cosa più strana di questo uccello. Durante il periodo degli amori la femmina, dopo l'accoppiamento, entra nel nido (un buco scavato in un tronco) e, aiutata dal maschio, ne sigilla l'ingresso con fango ed escrementi, lasciando solo una piccola fessura sufficiente per far passare all'esterno il becco. È il maschio che si occuperà di portare il cibo a lei e, quando nasceranno, ai figli. Sembra che questo comportamento si sia evoluto per proteggere i piccoli da eventuali predatori.
[ Blog ]

La cincindela con protezione 50

Le cicindele sono dei coleotteri predatori che tendono feroci agguati agli ignari insetti che passano nelle loro vicinanze. Molto spesso il territorio di caccia di questi animali è rappresentato da aree soleggiate con suoli sabbiosi che, sotto il sole cocente, possono raggiungere temperature proibitive. Per resistere a queste condizioni, le cicindele hanno sviluppato una colorazione metallica sulla parte ventrale del corpo che probabilmente ha lo scopo di riflettere i caldi raggi infrarossi emessi dalla sabbia ed evitare così un pericoloso surriscaldamento.
[ Blog ]

Cadere per non soccombere

Alcune falene per difendersi dai pipistrelli, loro acerrimi nemici, utilizzano un'efficace e avvincente strategia antipredatoria: non appena gli insetti percepiscono gli ultrasuoni per l’ecolocazione emessi dai piccoli mammiferi volanti, si immobilizzano e si lasciano cadere, evitando così di essere catturati in volo.
[ Blog ]

Piantala, la biodiversità!

La parola “biodiversità” viene spesso associata a qualcosa di esotico, affascinante e remoto: niente di più sbagliato! La biodiversità indica semplicemente la varietà di specie viventi (animali e vegetali) presenti in un determinato ambiente, e si annida dentro ogni fossato e sotto ogni sasso, dovunque abitiate (comprese le grandi città).