Pianta sasso

autore Barbara Pellizzari
data 2 Agosto 2017

Solo pochi organismi possono resistere alle condizioni estreme di un deserto ed è grazie a particolari adattamenti che alcune piante ed animali sono riusciti a colonizzare un ambiente così ostile. Le piante del genere Lithops, ad esempio, come strategia per non farsi mangiare somigliano in maniera sorprendente a dei sassi, risultando praticamente invisibili sui suoli dei deserti sabbiosi.