Lo strano amplesso delle libellule

autore Barbara Pellizzari
data 22 Aprile 2016

Uno degli accoppiamenti più strani del mondo animale è quello delle libellule. A causa della posizione insolita dell'organo copulatore, questi insetti per riprodursi sono costretti ad un complicato gioco di incastri. Il maschio, con particolari appendici a forma di pinza situati all'estremità dell'addome, afferra la femmina vicino al capo e questa, incurvando il corpo in avanti, fa in modo che il proprio orifizio genitale combaci con il pene del maschio che si trova alla base dell'addome. Il risultato è una strana posizione a forma di cuore.