Le due facce della stessa farfalla

autore Barbara Pellizzari
data 22 Febbraio 2017

Nella maggior parte delle farfalle diurne la pagina superiore delle ali ha un colore diverso da quella inferiore. Generalmente i colori vistosi si trovano “sopra”, ben visibili quando l’animale è ad ali aperte, mentre il “sotto”, visibile quando la farfalla chiude le ali, ha spesso una colorazione mimetica criptica. Grazie a questa doppia livrea, la farfalla può scegliere se farsi notare, oppure scomparire chiudendo le ali e confondendosi con l’ambiente circostante.