No-plastic day

data Domenica, 18 Giugno, 2017
durata dalle 11 alle 17
tipo Laboratorio / Talk
partner In collaborazione con “More Clay Less Plastic”
luogo

La plastica è ovunque e ci stiamo oggi rendendo conto che è molto pericolosa. Si può vivere senza plastica? Racconteremo come fare per liberarsene quanto più possibile. Inoltre verranno organizzati laboratori di ceramica per i ragazzi.

È passato meno di un secolo da quando la plastica ha iniziato la sua corsa sfrenata di successo in successo. Era pulita, economica, ogni oggetto della nostra vita sembrava diventare migliore se sostituito da uno in plastica. Oggi di plastica sono piattaforme di chilometri quadrati in mezzo agli oceani e quando tutte le bottiglie e le borse di plastica si decomporranno, tra molti anni, rimarranno comunque pericolose per la vita sul pianeta.

Sempre di più si assiste a un ritorno a materiali tradizionali, per gli oggetti di uso comune e quotidiano. La Casa delle Farfalle di Bordano, insieme a “More Clay Less Plastic”, propone per domenica 18 giugno una giornata in cui ripensare all’uso della plastica. Scolapasta, bicchieri, piatti, ciotole, un tempo erano prodotti con l’argilla e possono oggi tornare ad esserlo, dopo la parentesi della plastica.

Il gruppo friulano “More Clay Less Plastic”, da qualche anno si occupa di portare l’attenzione su questo problema e di riproporre le pratiche della lavorazione dell’argilla e l’uso della ceramica attraverso incontri culturali, workshop e mostre.

 

Programma della giornata
(dalle 11.00 alle 17.00 circa)

Parte 1 / 11.00-14.00

Talk per tutti davanti all'ingresso della Casa delle Farfalle, ovvero racconti di storie di oggetti che una volta non erano di plastica; spiegazione progetto; informazioni generali e spiegazioni tecniche scientifiche sull'inquinamento da plastica; raccolta indifferenziata delle buone pratiche.

Parte 2 / 15.00-17.00

(Max 20 persone su prenotazione, 12 euro): laboratorio di ceramica per realizzare un bicchiere da passeggio: uno degli oggetti usa e getta più comuni e più utilizzati, che maggiormente danneggia l'ambiente è il bicchiere di plastica, fornito in grandi quantità nelle occasioni più disparate (sagre, bar in spiaggia, feste, chioschi); durante il laboratorio verrà realizzato un bicchiere in ceramica, che dura nel tempo e che potete portare con voi in qualsiasi occasione. Al corso sono ammesse tutte le età (i bambini sotto i 10 anni dovranno essere accompagnati da un genitore). I bicchieri realizzati verranno cotti e potranno dopo 3 settimane venir ritirati presso la Casa delle Farfalle dai partecipanti.