Attività

Il Forte del Monte Festa è una delle più suggestive opere militari della Grande Guerra in Friuli Venezia Giulia. Lo visiteremo insieme allo storico Marco Pascoli e ai nostri naturalisti. Si può fare la salita a piedi o con un servizio di navette.

La notte delle farfalle

Nelle foreste tropicali, durante la notte, arrivano le sorprese: animali insoliti, suoni misteriosi, odori singolari. Con la torcia e una guida nelle serre, per esplorare nel buio: qualche brivido e tante sorprese. Poi all’esterno, ci fermeremo a osservare e ascoltare storie di insetti autoctoni, con biologi ed entomologi.

Gufo che ti passa

Di notte il bosco si popola di vita, un fermento che a noi umani, specie diurna, pare inaspettato. Un’escursione notturna intorno a Bordano per conoscere (forse incontrare) gli animali che vivono di notte. Al rientro, uno spuntino notturno, per confrontarsi a proposito dei rumori e delle ombre cui siamo passati accanto.

Dormo con le farfalle

Una “notte al museo” speciale. All’imbrunire, andremo nei prati per giocare e conoscerci, incontrare gli animali del bosco, ascoltare racconti incredibili narrati da strani personaggi che popolano queste campagne. Poi nelle serre, per continuare a giocare con la natura. Infine, tutti nei sacchi a pelo.

La notte delle farfalle

Nelle foreste tropicali, durante la notte, arrivano le sorprese: animali insoliti, suoni misteriosi, odori singolari. Con la torcia e una guida nelle serre, per esplorare nel buio: qualche brivido e tante sorprese. Poi all’esterno, ci fermeremo a osservare e ascoltare storie di insetti autoctoni, con biologi ed entomologi.

Dormo con le farfalle

Una “notte al museo” speciale. All’imbrunire, andremo nei prati per giocare e conoscerci, incontrare gli animali del bosco, ascoltare racconti incredibili narrati da strani personaggi che popolanot queste campagne. Poi nelle serre, per continuare a giocare con la natura. Infine, tutti nei sacchi a pelo.

Fotonatura

Workshop di macrofotografia, per cogliere i più spettacolari dettagli della natura, aprendo la finestra su un mondo inaspettato. Il corso sarà articolato in due parti, una prima teorica e poi una pratica. Sarà tenuto dal dott. Francesco Barbieri, biologo e fotografo professionista.